Come sfruttare un laghetto per guadagnare

DiRedazione AquaGuide

Come sfruttare un laghetto per guadagnare

In Italia esistono numerosissimi piccoli bacini acquatici privati attualmente sottoutilizzati: ad esempio vasche in terra per la raccolta dell’acqua piovana, bacini ricavati da ex-cave esaurite, piccoli laghetti ad uso semi-ricreativo, stagni profondi che possono essere recuperati.

Tutti questi corpi idrici possono essere utilizzati per l’allevamento ittico, seguendo semplici e chiare procedure di recupero e miglioramento dei parametri acquatici ambientali.

Nel video seguente viene mostrato come si può allevare pesce di acqua dolce in maniera efficiente, economica e in maniera ecosostenibile, utilizzando gabbie galleggianti. Il video, ambientato nello Stato dell’Indiana (USA) e prodotto con l’aiuto di Purdue Extension, RMA, & Sea Grant Illinois-Indiana, illustra alcune delle linee guida da seguire per ottenere una soddisfacente produzione di pesci sani e gustosi mostrando la gestione di un TIPO SPECIFICO di impianto a gabbie galleggianti.

AquaGuide fornisce progettazione, installazione delle strutture di allevamento e assistenza professionale sul posto a chi è interessato ad ottenere un reddito aggiuntivo o ad avviare un impianto commerciale sfruttando bacini acquatici sottoutilizzati.

GUARDA IL VIDEO…

ATTENZIONE: Attivare i sottotitoli (CC) cliccando sulla barra di controllo del video posta in basso

 

Info sull'autore

Redazione AquaGuide administrator

Il nostro obiettivo è quello di promuovere in maniera più ampia possibile l'Astacicoltura, l'Acquaponica e l'Acquacoltura biologica affinché i know-how di questi settori siano accessibili ad un pubblico più vasto ed eterogeneo , contribuendo a creare nuovi posti di lavoro e professionalità.

Web Hosting By Arvixe

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.