L’Acquaponica italiana professionale si allarga

DiRedazione AquaGuide

L’Acquaponica italiana professionale si allarga

Diffondiamo con vivo piacere questo comunicato emesso dalla nostra società partner con la quale abbiamo contribuito attivamente nella costruzione di un’Acquaponica italiana professionale.

“E’ con immenso piacere e orgoglio che siamo a comunicare l’entrata, come compartecipata in Acquacoltura Italia S.r.l., della società IRCI S.p.a., specializzata nel settore della termotecnica civile, del terziario e industriale.

L’entrata di IRCI S.p.a. rappresenta il naturale evolversi del reciproco rapporto di collaborazione iniziato ormai da più di un anno e che ha portato alla progettazione ed alla realizzazione dei primi sistemi acquaponici italiani completamente integrati , in grado di poter essere consegnati ovunque ed essere operativi in tempi rapidi.
La gestione quotidiana dei sistemi è stata semplificata per consentire ai loro proprietari di avere più tempo da dedicare al loro hobby o al loro business (in base al modello produttivo acquaponico scelto) riducendo ulteriormente il consumo energetico e le attività di manutenzione impiantistica.

Informazioni e schede tecniche dei sistemi acquaponici possono essere scaricate per la visione visitando la pagina specifica.

La quota di partecipazione di IRCI S.p.a nel capitale sociale della nostra società è del 20%. ”

Fabio Strappa
Amministratore Unico
Acquacoltura Italia Srl

Info sull'autore

Redazione AquaGuide administrator

Il nostro obiettivo è quello di promuovere in maniera più ampia possibile l'Astacicoltura, l'Acquaponica e l'Acquacoltura biologica affinché i know-how di questi settori siano accessibili ad un pubblico più vasto ed eterogeneo , contribuendo a creare nuovi posti di lavoro e professionalità.

Web Hosting By Arvixe

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.